Entrecôte di vitello con Prosciutto crudo San Pietro e spicchi di patate

  • 4 entrecôte di vitello
  • 12 fette di Prosciutto crudo San Pietro
  • 4 patate medie
  • 2 rametti di rosmarino
  • olio d’oliva
  • sale
  • pepe dal macinapepe

 

Lavate le patate, asciugatele, tagliatele a spicchi e cuocetele al vapore per 5 minuti. Tritate gli aghi di un rametto di rosmarino. Scaldate 4 cucchiai di olio e una noce di burro in una larga padella antiaderente, unite le patate e il rametto di rosmarino intero e fatele cuocere per circa 10 minuti. Mescolate di tanto in tanto, finché saranno ben dorate su tutti i lati. Prima di toglierle dal fuoco, conditele con sale, pepe e il rosmarino tritato.
Scaldate una bistecchiera e quando è rovente appoggiatevi le entrecôte di vitello e cuocetele 2 minuti per parte. Guarnite ogni entrecôte con 2-3 fette di Prosciutto crudo San Pietro e servitele accompagnate dalle patate.

Portata principale
20 min.
facile
Specialità Rapelli utilizzata nella ricetta:

Altre ricette che potrebbero interessarti ...

Portata principale
20 min.
medio

Risotto ai carciofini con Salsiccia alle Erbe Ticinesi

Insalata
10 min.
facile

Insalata di pere, Prosciutto crudo San Pietro, formaggio fresco di capra e melograno

> Torna alle ricette